Project Description

dolceattesa.com | marzo 2019

 

Nella notte tra sabato 30 e domenica 31 marzo c’è il cambio d’ora: può interferire con i ritmi della futura mamma, soprattutto sul sonno? Con il ritorno dell’ora legale la lancetta dell’orologio si sposta in avanti, ‘rubandoci’ un’ora di sonno. Per adattarsi al nuovo orario, potrà essere necessario qualche giorno, soprattutto per quanto riguarda la qualità del sonno notturno. Ecco i consigli per le future mamme.

© Depositphotos.com @ AndreyPopov
Visita il sito